Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Via alla procedura per individuare il presidente dell'Istat

Via alla procedura per individuare il presidente dell'Istat

Trenta giorni di tempo per candidarsi. Il modulo è online

ROMA, 22 febbraio 2024, 12:29

Redazione ANSA

ANSACheck

È partita la procedura per individuare il nuovo presidente dell'Istat. Una nota comunica la pubblicazione sul sito web del dipartimento della Funzione pubblica e su quello dell'Istat dell'avviso pubblico per la presentazione delle manifestazioni di interesse.
    Gli interessati, professori ordinari in materie statistiche, economiche e affini con esperienza internazionale hanno trenta giorni di tempo, fino alle 23.59 del 23 marzo 2024, per candidarsi. Il modulo di partecipazione dovrà essere inviato per posta certificato, sottoscritto e corredato da un documento d'identità in corso di validità e dal curriculum vitae.
    Un organismo composto da tre membri e da un segretario, nominato con decreto del ministro per la Pa, valuterà i candidati e sottoporrà allo stesso ministro i tre ritenuti maggiormente rispondenti ai requisiti. Il ministro formulerà una proposta di nomina alla presidente del Consiglio che, previa deliberazione del Consiglio dei ministri, farà richiesta di parere alle commissioni parlamenti competenti di Camera e Senato. Successivamente al parere ci sarà la deliberazione definitiva del Cdm e il decreto di nomina del Presidente della Repubblica.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza