Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Pioli, contro l'Atalanta meritavamo di vincere

Pioli, contro l'Atalanta meritavamo di vincere

"Leao? La sua miglior prestazione, dipende tutto da lui"

MILANO, 25 febbraio 2024, 23:25

Redazione ANSA

ANSACheck

© ANSA/EPA

© ANSA/EPA
© ANSA/EPA

Punti persi, quelli della vittoria mancata del Milan sull'Atalanta. Ne è convinto Stefano Pioli, che a Dazn non ha dubbi nel parlare così dell'1-1 del Meazza: "Se c'era una squadra che meritava di vincere eravamo noi", spiega l'allenatore rossonero. "Abbiamo disputato la miglior partita del mio Milan contro l'Atalanta. Meritavamo la vittoria", prosegue Pioli. Che poi spende parole di apprezzamento per Leao: "Sì, è stata la sua miglior prestazione per continuità, efficacia e anche con un buon contributo in fase difensiva. Nasce tutto da lui e dalla sua convinzione", chiude Pioli, "dalla sua mentalità. Dovrà provare a essere sempre questo tipo di giocatore. Se tiferemo Inter contro l'Atalanta? Dobbiamo pensare a stabilizzare il terzo posto e possibilmente insidiare la Juventus".
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza