Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Fa Cup: cinque gol di Haaland, il City vola ai quarti

Fa Cup: cinque gol di Haaland, il City vola ai quarti

I Citizens battono 6-2 il Luton, De Bruyne confeziona 4 assist

ROMA, 28 febbraio 2024, 12:52

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

-     RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

Cinque reti di Erling Haaland, più una di Kovacic, e quattro assist di Kevin De Bruyne hanno affondato il Luton e lanciato il Manchester City verso i quarti di finale della Coppa d'Inghilterra. La squadra di Pep Guardiola, detentrice della Fa Cup, si è imposta per 6-2, chiudendo il primo tempo sul 3-1, col norvegese in gol al 3', 18' e 40', sempre su imbeccata del belga. La squadra di casa ha accorciato al 45' con Clarke, che a inizio ripresa si è ripetuto ma Haaland ha tolto subito ogni velleità di rimonta ai rivali, segnando ancora al 10' e al 13'.
    L'attaccante aveva realizzato cinque reti col City un'altra volta, circa un anno fa, nel 7-0 inflitto al Lipsia nel ritorno degli ottavi di finale di Champions League. Kovacic al 27' ha segnato l'ultimo gol per il City che in una serata perfetta lamenta però un nuovo infortunio a Jack Grealish, uscito dal campo nel primo tempo con le mani sulla faccia. 
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza