Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

F1: Circus respinge candidatura di Andretti come 11/o team

F1: Circus respinge candidatura di Andretti come 11/o team

Scuderia puntava a entrare in pista dal 2025 o 2026

31 gennaio 2024, 18:01

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

-     RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

(ANSA-AFP) - ROMA, 31 GEN - La telenovela tra la Formula 1 e Andretti è arrivata all'ultima pagina, almeno per il momento. Il Circus ha infatti respinto ufficialmente la candidatura del team statunitense per competere nel 2025 o nel 2026. Sono dunque fallite le trattative di natura commerciale tra Andretti e Liberty Media dopo l'ok del presidente FIA Mohammed Ben Sulayem.
    La richiesta del team americano Andretti Formula Racing di diventare l'undicesimo team di Formula 1 è stata respinta. "Il nostro processo di valutazione ha stabilito che la presenza di un'undicesima squadra non avrebbe portato valore aggiunto al campionato. Il modo migliore per una nuova squadra di portare valore aggiunto sarebbe essere competitivo. Non crediamo che questo candidato sarebbe un partecipante competitivo", scrivono gli organizzatori del campionato del mondo di Formula 1.
    (ANSA-AFP).
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza