Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

F1: Ralf Schumacher,Hamilton in Ferrari? Non per emulare Michael

F1: Ralf Schumacher,Hamilton in Ferrari? Non per emulare Michael

"La Rossa e' la storia, Lewis ha fatto la scelta giusta"

ROMA, 01 febbraio 2024, 17:27

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

-     RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

"Non lo ha fatto per imitare Michael Schumacher": Ralf Schumacher, fratello del sette volte campione del mondo di F1, condivide la scelta di Lewis Hamilton di voler chiudere la carriera alla guida della Ferrari. "Penso che possa essere la scelta giusta per Lewis - ha detto Ralf, a Sky Uk - .
    Ci sono tanti piloti che vorrebbero guidare una Ferrari prima di terminare la carriera e lui è uno di quelli". Decisiva, secondo il più giovane fratello Schumacher, il ruolo di Vasseur a Maranello: "Senza dubbio è stato un fattore chiave nella sua scelta. Non ho ancora parlato con Lewis, ma non credo che lo faccia perché lo ha fatto Michael. Penso l'abbia fatto per tutto quello che la Ferrari rappresenta nella storia della Formula 1, per vincere un altro titolo".
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza