Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Tunisia, metà degli uomini sono fumatori

Indagine realizzata nel 2023 su 11 mila famiglie

14 febbraio 2024, 17:08

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

-     RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

TUNISI - Il consumo di tabacco in Tunisia rimane elevato soprattutto tra gli uomini. Circa la metà degli uomini sono fumatori (49,8% nel 2023 contro 49,4% nel 2018), secondo un sondaggio a campione ad indicatori multipli realizzato nel 2023 intitolato "Situazione delle madri e dei bambini in Tunisia", è emerso che più della metà (53,2%) degli uomini intervistati ha fumato più di 20 sigarette nelle 24 ore precedenti l'indagine.

L'indagine Mics 2023 è stata condotta dall'Istituto Nazionale di Statistica, in coordinamento con il ministero dell'Economia e della Pianificazione e con il supporto tecnico e finanziario dell'Unicef e il finanziamento dell'Agenzia statunitense per lo sviluppo internazionale (Usaid) e della banca di sviluppo tedesca KfW. Gli intervistati sono 11.000 famiglie in tutta la Tunisia, di cui 7.326 nelle aree urbane e 3.674 nell'ambiente rurale con un tasso di risposta del 90%.

Secondo la stessa fonte per quanto riguarda i fumatori si registrano variazioni tra le aree urbane (52,3%) e l'ambiente rurale (44,8%). Questo tasso diminuisce in base al livello di istruzione e di benessere economico.

Si scende dal 50,4% per gli uomini non istruiti al 44,4% per gli uomini laureati. Il tasso è del 48,3% per gli uomini delle famiglie ricche e del 46,2% per quelli delle famiglie più povere. Il consumo di tabacco varia a seconda dell'età, attestandosi al 16,5% per la fascia 15-19 anni (22,4% nel 2018), al 26,6% per la fascia 18-19 anni (32,8% nel 2018) e al 49,9% per i giovani dai 20 ai 24 anni. (44% nel 2018). Il tasso più elevato si registra nella fascia di età 35-39 anni (47,5% nel 2018). La ripartizione geografica dimostra che il tasso più alto è stato segnalato nell'area urbana della Grande Tunisi (56,2%), mentre il sud-est ha registrato il tasso di fumo più basso (40,3%). Il fumo è una delle cause prevenibili di malattie e morte nel mondo, ha rivelato l'indagine, da cui risulta che il 49,8% degli uomini non ha mai fumato né utilizzato prodotti del tabacco contro il 97,4% delle donne. Questa percentuale di non fumatori è più elevata nella fascia di età 40-44 anni (40%).

L'11,2% dei ragazzi ha fumato una sigaretta prima di compiere 15 anni. La prevalenza del fumo tra le donne è bassa, attestandosi all'1,9% (1,7% nel 2018). È del 2,8% nelle aree urbane contro lo 0% in quello rurale. Il fumo di sigaretta tra le ragazze tra i 15 e i 19 anni è stimato allo 0,8% Anche il benessere economico e il livello di istruzione sono fattori determinanti secondo il sondaggio: il 4,1% delle donne proviene dalle famiglie più ricche contro lo 0,3% di quelle più povere.

I risultati dell'indagine mostrano ancora che lo 0,9% delle donne non istruite fuma, mentre il 2,5% delle donne che hanno proseguito gli studi secondari e l'1,8% di quelle che sono andate all'università hanno iniziato a fumare. Nel corso dell'indagine sono stati aggiornati circa 138 indicatori sulla situazione delle madri e dei bambini, di cui 34 in relazione agli Obiettivi di sviluppo sostenibile, ha annunciato Unicef Tunisia.

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza

Ultima ora Mondo

Errore 404 - Pagina non trovata - ANSA.it Tunisia, metà degli uomini sono fumatori - Storie dal Mediterraneo - Ansa.it
404

Pagina non trovata

Le cause principali per cui viene visualizzata una pagina di errore 404 sono le seguenti:

  • un URL digitato erroneamente
  • un segnalibro obsoleto
  • un collegamento datato proveniente da un motore di ricerca
  • un link interno interrotto non rilevato dal webmaster.

Se riscontri il problema, ti invitiamo a contattarci per segnalarlo.

Grazie.