Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Marsilio, L'Aquila è rinata grazie a tenacia degli abruzzesi

A Bruxelles evento a 14 anni dal sisma

Redazione ANSA BRUXELLES
(ANSA) - BRUXELLES, 23 MAG - "Negli anni successivi al terremoto la città dell'Aquila non ha dovuto solo affrontare la sfida della ricostruzione ma anche quella dello spopolamento.

Oggi la città oggi è tornata ad essere competitiva e accogliente", grazie agli "aiuti finanziari non trascurabili di molti Stati europoei ma a fare la differenza è stata la tenacia degli abruzzesi". E' il messaggio che il presidente della Regione Abruzzo Marco Marsilio ha inviato al convegno 'Memoria e Identità - Storia di una rinascita', organizzato e promosso dall'eurodeputata abruzzese della Lega Elisabetta De Blasis e dal gruppo Identità e Democrazia (Id), sulla rinascita dell'Aquila dopo il terremoto del 2009 e le opportunità della ricostruzione a livello europeo.

"Soprattutto qui in Europa a volte ci dimentichiamo della nostra identità e il nostro scopo oggi è quello di mantenere vive la nostra memoria e la nostra identità attraverso le testimonianze delle comunità", ha dichiarato il presidente del Gruppo Id Marco Zanni (Lega) nel suo intervento. (ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Ultimo aggiornamento: