Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Il MedFilm lancia la sua 29.ma edizione, 'cultura per la pace'

Il festival cinematografico sarà a Roma dal 9 al 19 novembre

31 ottobre 2023, 15:44

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

-     RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA
(di Valentina Maresca) (ANSAmed) - ROMA, 31 OTT - Il MedFilm Festival compie 29 anni e annuncia la sua ricca programmazione 2023. Dal 9 al 19 novembre Roma ospiterà vari appuntamenti legati alla manifestazione in diverse sedi, con la proiezione delle pellicole in concorso al Cinema Savoy.

"Questa 29esima edizione del MedFilm Festival è speciale, sia perché ci avviciniamo sempre di più alla 30esima, sia per la situazione politica internazionale", ha detto a ANSAmed Ginella Vocca, fondatrice e direttrice artistica del MedFilm Festival.

"Paure, angosce e dubbi di questi giorni sul presente e sul futuro si sciolgono nella raccolta delle testimonianze di un'area mai come oggi sotto i riflettori di tutto il mondo. La cifra più forte del MedFilm Festival, motivo della sua duratura attualità, è il suo impegno per la pace, il dialogo, l'incontro.

I temi portati avanti con pervicacia dalla manifestazione sono l'ascolto e l'accoglienza, la cultura come elemento unificatore", ha continuato, aggiungendo che "siamo felici di questo 29esimo compleanno e ci auguriamo che la manifestazione cinematografica più antica di Roma ne festeggi ancora tanti altri, sempre all'insegna dell'apertura all'altro e dello scambio con altre sensibilità nel riconoscimento della comune umanità".

L'immagine ufficiale di quest'anno vede al suo centro Maria Callas, omaggio del festival alla celebre soprana di origine greca nel centenario della nascita che ricorre il 2 dicembre 2023.

Ospite d'onore di questa edizione è la Spagna, in occasione delle celebrazioni per il semestre di presidenza spagnolo dell'Ue. L'omaggio al cinema spagnolo è realizzato in collaborazione con l'Ambasciata di Spagna e l'Instituto Cervantes di Roma. In tale cornice ci sarà anche la sezione cinematografica Iberiana e il Premio alla Carriera 2023 sarà assegnato dal MedFilm Festival all'attrice Ángela Molina.

Novità dell'edizione di quest'anno è l'istituzione, nell'ambito della piattaforma dedicata all'industria cinematografica del Mediterraneo MedMeetings, del MedPitching Award, mirato a dare visibilità e sostegno al progetto più promettente per opportunità di coproduzione con l'Italia. Il più votato riceverà un premio pari a 1.000 euro, volto allo sviluppo creativo del progetto stesso.

Il Concorso Ufficiale - Premio Amore & Psiche vede otto titoli provenienti da altrettanti Paesi: l'iraniano Endless Borders di Abbas Amini, l'israeliano The Vanishing Soldier di Dani Rosenberg, il tunisino Behind the Mountains di Mohamed Ben Attia, il libanese Dancing on the Edge of a Volcano di Cyril Aris, lo spagnolo Matria, esordio alla regia del galiziano Álvaro Gago, il francese Le Gang des Bois du Temple di Rabah Ameur-Zaïmeche. Ci sono poi due candidati agli Oscar 2023: il marocchino The Mother of All Lies, primo lungometraggio di Asmae El Moudir, e lo yemenita The Burdened di Amr Gamal.

Il Concorso Internazionale Cortometraggi - Premio Methexis e Premio Cervantes Roma conta 16 titoli per altrettante nazioni e una serie di anteprime italiane assolute. A proposito di corti, poi, torna la sezione Voci dal carcere, con otto cortometraggi realizzati da e con detenuti. Confermati, inoltre, il Premio Valentina Pedicini-Migliore Opera prima e seconda, il Premio Oim di 10.000 euro e il Premio Tecnico offerto da Stadion Video di 3.500 euro nell'ambito dei MedFilm Works in Progress, il Wwf/MedFilm Award di 1.000 euro, il Premio Diritti Umani - Amnesty International.

Il MedFilm avrà una diffusione anche online grazie alla collaborazione con MYmovies One, sulla cui piattaforma sarà possibile trovare una significativa selezione dei titoli presenti al festival. Maggiori informazioni sulla manifestazione si possono trovare all'indirizzo www.medfilmfestival.org.

(ANSAmed).

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza

Ultima ora Mondo

Errore 404 - Pagina non trovata - ANSA.it Il MedFilm lancia la sua 29.ma edizione, 'cultura per la pace' - Eventi - Ansa.it
404

Pagina non trovata

Le cause principali per cui viene visualizzata una pagina di errore 404 sono le seguenti:

  • un URL digitato erroneamente
  • un segnalibro obsoleto
  • un collegamento datato proveniente da un motore di ricerca
  • un link interno interrotto non rilevato dal webmaster.

Se riscontri il problema, ti invitiamo a contattarci per segnalarlo.

Grazie.