Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Filippo Demma direttore ad interim Museo Reggio Calabria

Filippo Demma direttore ad interim Museo Reggio Calabria

Resterà In carica fino alla nomina del nuovo responsabile

REGGIO CALABRIA, 16 novembre 2023, 17:34

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

Filippo Demma è stato nominato direttore ad interim del Museo Archeologico nazionale di Reggio Calabria.
    Demma, responsabile ad interim dal 2021 della Direzione regionale Musei Calabria, é dal 2020 il direttore del Parco archeologico di Sibari. Manterrà il suo incarico al museo di Reggio Calabria fino alla conclusione delle procedure concorsuali di selezione del nuovo direttore titolare.
    "Archeologo classico di formazione - é detto in un comunicato - Demma ha studiato a Napoli, Roma e Berlino, tenendo successivamente corsi di Archeologia e Storia dell'Arte Greca e Romana all'università 'la Sapienza' e negli atenei di Cassino, Camerino e nella Scuola superiore meridionale di Napoli. Ha diretto campagne e interventi di scavo archeologico nell'Italia centrale e meridionale ed ha partecipato a campagne di scavo e ricognizione in Francia, Turchia ed Egitto. In servizio al Ministero della Cultura dal 2010, ha curato la tutela archeologica della provincia di Ascoli Piceno, della Penisola Sorrentina e dei Campi Flegrei a Napoli. Ha diretto i musei di Sora ed Ascoli Piceno, i Parchi archeologici di Cuma e Liternum ed il Parco archeologico Sommerso di Baia. Insegna inoltre Museografia nella Scuola di specializzazione in Archeologia dell'Università Statale di Torino."
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza