Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Accusato di molestie Sean Combs si fa da parte

Accusato di molestie Sean Combs si fa da parte

Mogul dell'hip hop lascia presidenza di una rete musicale nera

NEW YORK, 29 novembre 2023, 00:56

Redazione ANSA

ANSACheck

© ANSA/EPA

© ANSA/EPA
© ANSA/EPA

 Nel mirino di tre azioni legali per molestie sessuali, il mogul dell'hip-hop Sean Combs si è temporaneamente dimesso dal ruolo di presidente di Revolt, la rete televisiva musicale da lui co-fondata nel 2013. Lo ha hanno confermato a Variety rappresentanti dello stesso Combs che si fa chiamare anche Puff Daddy o Diddy.
    Nell'annuncio viene precisato che Combs "non aveva più un ruolo operativo quotidiano nella gestione di Revolt", ma che la decisione è stata presa per consentire alla rete di "concentrarsi nella sua missione di creare contenuti significativi e amplificare le voci della gente di colore in tutte le regioni della diaspora africana".
    Nei giorni scorsi tre donne hanno denunciato Combs per violenze sessuali. Con una di loro, la cantante ed ex compagna Casandra Ventura (in arte Cassie) l'impresario ha patteggiato in via extragiudiziaria.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza