Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Aprilia Racing con Trackhouse per la MotoGp

Aprilia Racing con Trackhouse per la MotoGp

Accordo triennale con la struttura statunitense già in Nascar

MILANO, 06 dicembre 2023, 10:24

Redazione ANSA

ANSACheck

Aprilia Racing con Trackhouse per la MotoGp © ANSA/Aprilia

Aprilia Racing con Trackhouse per la MotoGp © ANSA/Aprilia
Aprilia Racing con Trackhouse per la MotoGp © ANSA/Aprilia

Aprilia Racing ha siglato un accordo triennale con la struttura statunitense Trackhouse, già protagonista nel campionato automobilistico Nascar. Capitanato dall'ex pilota Justin Marks, il team americano porterà in pista le Rs-Gp come Indipendent Team.
    In sella sono stati confermati i piloti Miguel Oliveira e Raùl Fernandez, alla loro seconda stagione sui prototipi italiani. La partnership vedrà Aprilia Racing farsi carico di tutti gli aspetti tecnici, dalla gestione delle moto in pista allo sviluppo durante la stagione, attraverso una struttura dedicata.
    "Siamo felici ed orgogliosi - ha commentato Massimo Rivola, amministratore delegato di Aprilia Racing - di accogliere Trackhouse nella famiglia Aprilia Racing. Quello che sono stati capaci di costruire in pochissimo tempo nella Nascar è un biglietto di presentazione straordinario, che anticipa quale sia il potenziale di questa partnership".
    "Merito di Justin Marks e del suo team - ha detto ancora Rivola - che ho conosciuto grazie all'amico di lunga data PJ Rashidi e con il quale abbiamo avuto fin da subito una particolare sintonia sia sul fronte delle ambizioni tecniche sia per quanto riguarda gli sviluppi di marketing e comunicazione in un mercato importante come quello statunitense. Il nostro impegno aumenterà sensibilmente, una responsabilità che assumiamo volentieri perchè, ne sono certo, ci permetterà di crescere ancora di più". 

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza