Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Mercato dei vignaioli indipendenti, 26mila presenze a Bologna

Mercato dei vignaioli indipendenti, 26mila presenze a Bologna

Si chiude la manifestazione negli spazi della fiera

BOLOGNA, 28 novembre 2023, 19:09

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

Con 985 vignaioli partecipanti e più di 26mila ingressi distribuiti nei tre giorni, si chiude la 12/a edizione del Mercato dei Vignaioli Indipendenti, per la prima volta negli spazi di BolognaFiere. Presenti anche due associazioni di vignaioli stranieri e 29 olivicoltori della Fioi.
    I nuovi spazi fieristici di BolognaFiere hanno permesso di disporre gli stand in un contesto ampio luminoso e poco rumoroso, nonostante il grande afflusso di pubblico, favorendo gli incontri ai banchi, gli assaggi e anche gli spostamenti dei visitatori tra i corridoi.
    "Buona la prima - dice Lorenzo Cesconi, presidente Fivi - verrebbe da dire, non fosse la dodicesima edizione di questo nostro Mercato dei Vini. Ma è la prima volta qui a Bologna, con risultati che ci rendono davvero molto soddisfatti: abbiamo dimostrato ancora una volta che il cuore di questa manifestazione sono le Vignaiole e i Vignaioli, che con i loro vini raccontano tanti tasselli del grande puzzle dell'Italia del vino".
    "Siamo molto soddisfatti di questa prima edizione bolognese del Mercato dei Vini dei Vignaioli Indipendenti. Il numero di espositori e il clima di entusiasmo che si è creato attorno a questa manifestazione ci avevano già fatto ben sperare. La conferma è arrivata dai tanti visitatori accorsi in fiera e alle iniziative 'Fuori Mercato' promosse in città da Confcommercio Ascom e Amo. Il Mercato dei Vini è stato una festa corale e un importante momento di confronto tra gli operatori. Considero questo il primo passo di un percorso che ci vedrà impegnati per molto tempo accanto a Fivi", aggiunge il presidente di Bolognafiere Gianpiero Calzolari.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza