Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Basket: dopo il ritiro la Dinamo ritrova carattere e vittoria

Basket: dopo il ritiro la Dinamo ritrova carattere e vittoria

Superata Scafati 79-76, società alla ricerca di un nuovo play

SASSARI, 27 novembre 2023, 09:58

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

Prova di carattare della Dinamo che dopo le due sconfitte incassate la scorsa settimana e dopo il ritiro forzato a Nuoro, sabato sera ha reagito vincendo con il cuore contro Scafati, superata al PalaSerradimigni per 79-76.
    Una vittoria, la terza in Lega A, ottenuta senza il play titolare Stanley Whittaker, ufficialmente assente perché febbricitante, in odore di taglio. Finora le sue prestazioni sono state altamente deludenti, non essendo mai riuscito a dare alla squadra la guida e i punti di cui ha bisogno.
    La società già da giorni si ta guardando attorno per trovare un sostituto, ma prima deve riuscire a piazzare Whittaker sul mercato.
    Contro Scafati la sua assenza non si è fatta sentire, anzi, senza lui in campo la squadra ha girato meglio in attacco ed è stata più solida in difesa.
    Determinante per la vittoria è stata un'altra prestazione super del centro francese Stéphane Gombauld, che ha messo a referto 20 punti, 8 rimbalzi e ben 6 stoppate.
    Giornata sugli scudi anche per il capitano Stefano Gentile, l'ala greca Charalampopoulos e la guardia Kruslin, superbo in difesa e finalmente prolifico anche in attacco.
    Domenica la Dinamo sarà impegnata nel lunch match delle ore 12: al PalaSeradimigni affronterà la corazzata Olimpia Milano, alla ricerca di una vittoria che consacri l'uscita definitiva da una lunga crisi.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza