Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

I Cinque Profeti, in libro Ibimus il capolavoro di Scarlatti

I Cinque Profeti, in libro Ibimus il capolavoro di Scarlatti

II 5 dicembre presentazione alla Biblioteca Nazionale di Roma

ROMA, 02 dicembre 2023, 13:52

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

E' dedicata alla 'Cantata per la notte del Santo Natale - I cinque profeti' di Alessandro Scarlatti la nuova pubblicazione dell' Ibimus, Istituto di Bibliografia Musicale di Roma che da anni promuove la riscoperta dei grandi opere dei secoli passati e la valorizzazione delle composizioni contemporanea attraverso studi bibliografici e di ricerca musicologica. Il lavoro, del 2022, riveste un valore importante in quanto aggiunge un nuovo contributo alla conoscenza e alla valorizzazione della vasta produzione del musicista palermitano, che ha lasciato un patrimonio di opere nell'ambito della musica barocca, sacra e profana. Il volume sul capolavoro composto nel 1705, curato dalla ricercatrice Eleonora Simi Bonini, sarà presentato dal prof. Arnaldo Morelli il 5 dicembre alle 16.15, nella Sala Macchia della Biblioteca Nazionale Centrale di Roma, viale Castro Pretorio 105. La partitura, creata per la corte di papa Clemente XI Albani, su libretto di Silvio Stampiglia, fu eseguita ai secondi Vespri di Natale a Roma, il 24 dicembre 1705, in una sala del Palazzo Apostolico Vaticano, alla presenza dello stesso pontefice. La cantata è conosciuta anche con il titolo I cinque profeti, poiché i personaggi sono i profeti Daniele, Ezechiele, Geremia, Isaia e Abramo, che discutono dell'arrivo del Messia.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza