Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Pnrr, Mimit-Mur firmano il decreto su proprietà industriale

Pnrr, Mimit-Mur firmano il decreto su proprietà industriale

Abolito il 'professor's privilege'

ROMA, 30 settembre 2023, 10:14

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

Con la firma del decreto interministeriale del ministero delle Imprese e del Made in Italy (Mimit) e del ministero dell'Università e della Ricerca (Mur) riguardante l'adozione delle linee guida previste dall'articolo 65 del Codice della Proprietà Industriale, è stato definito l'ultimo atto necessario per il conseguimento della milestone Mimit del Piano nazionale di ripresa e di resilienza.
    Lo rende noto il Mimit.
    La riforma della proprietà industriale è stata raggiunta sia con l'approvazione della legge di modifica al Codice della Proprietà Industriale (legge n.102 del 24 luglio 2023) sia con l'emanazione dei conseguenti strumenti attuativi: 4 circolari e le linee guida appena firmate dai due ministri, Adolfo Urso e Anna Maria Bernini.
    "Le novità introdotte permetteranno alle imprese, alle Università, agli Enti di ricerca ed agli Ircss (Istituti di ricovero e cura a carattere scientifico) di collaborare in modo sempre più sinergico all'interno del sistema ricerca ed innovazione, mediante un più agevole accesso alla proprietà industriale", spiega la nota. Inoltre, è stato abolito il cosiddetto "professor's privilege", ribaltando l'approccio della precedente versione dell'articolo 65 che assegnava la titolarità delle invenzioni ai ricercatori che le avevano sviluppate. La titolarità è stata trasferita alla struttura di appartenenza dell'inventore.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza