Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Usa: 68 anni fa arresto Rosa Parks, 'sia giorno festa nazionale'

Usa: 68 anni fa arresto Rosa Parks, 'sia giorno festa nazionale'

Attivista diritti civili avviò boicottaggio dei bus in Alabama

NEW YORK, 01 dicembre 2023, 16:51

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

Il primo dicembre di 68 anni fa Rosa Parks fu arrestata a Montgomery, in Alabama, per essersi rifiutata di cedere il suo posto su un autobus ad un bianco. Fu incarcerata per condotta impropria e per aver violato le norme cittadine che obbligavano gli afroamericani a cedere il proprio posto nel settore comune quando in quello riservato ai bianchi non vi erano posti disponibili. L'arresto dell'attivista nel 1955 diede origine origine al boicottaggio dei bus a Montgomery, con l'intera comunità afroamericana che si rifiutò di usare i mezzi pubblici per oltre un anno. La protesta fu organizzata da Martin Luther King Jr.
    In occasione della ricorrenza, a Washington si spinge per sostenere una legge che dichiari il 1 dicembre, 'Rosa Parks Day', ossia una festività federale. "Non si tratta solo di storia afroamericana, è storia americana", ha detto la deputata democratica dell'Alabama, Terri Sewell, che ha anche presentato la 'H.R. 308', legge che stabilirebbe come festività nazionale il primo dicembre. Sarebbe anche la prima festività nazionale in onore di una donna. La Sewell spera in un sostengo bipartisan al Congresso.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza