Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Rugby: Sudafrica; incidente stradale, muore altro 'eroe' del '95

Rugby: Sudafrica; incidente stradale, muore altro 'eroe' del '95

Addio a Strydom,è il quinto dei campioni del mondo di 'Invictus'

JOHANNESBURG, 20 novembre 2023, 18:08

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

Hannes Strydom, giocatore della nazionale del Sudafrica che colse lo storico successo ai Mondiali di rugby del 1995, immortalato anche dal film di Clint Eastwood 'Invictus' , è morto in un incidente stradale nella località di eMalahleni, a 140 km da Johannesburg, dove la sua auto si è scontrata con un minivan. Lo ha reso noto il presidente della federazione sudafricana Mark Alexander. "Hannes è stato una delle migliori secondo linee della sua epoca - le parole di Alexander -, un grande lavoratore che sul campo non si tirava mai indietro e, soprattutto, ed era uno dei nostri eroi del 1995".
    Strydom aveva 58 anni e lavorava come farmacista, sfruttando la laurea ottenuta durante la carriera di rugbista, e poi imprenditore sempre nell'ambito della farmacologia. Nel 2014 aveva riportato una frattura del cranio ed era stato accoltellato durante un tentativo di rapina a Pretoria. Dopo Ruben Kruger, Joost van der Westhuizen, Chester Williams e James Smal, è il quinto deceduto tra i componenti di quei leggendari Springboks, premiati in campo da Nelson Mandela.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza