Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

DL anticipi: Abodi, approvato emendamento a supporto mondo sport

DL anticipi: Abodi, approvato emendamento a supporto mondo sport

Ministro, continua percorso di sostegno a società e associazioni

ROMA, 01 dicembre 2023, 15:17

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

"Ritengo molto positivo l'esito delle votazioni, che stanno proseguendo in commissione, sul dl Anticipi. Ieri sera è stato approvato un emendamento, riformulato e supportato dal Governo, che sarà di grande aiuto per l'intero mondo sportivo e continua nel percorso di supporto alle associazioni e società sportive per agevolarle nel processo della riforma dello sport". Lo dichiara il Ministro per lo Sport e i giovani, Andrea Abodi.
    "Con la norma si posticipa al 30 giugno 2024 il termine per l'adeguamento degli statuti delle ASD/SSD e la collegata possibilità di beneficiare di un'esenzione dall'imposta di registro - continua il Ministro -; si differisce al 30 gennaio 2024 il termine per le comunicazioni al centro dell'impiego per i direttori di gara, con riferimento al periodo luglio-dicembre 2023, senza incorrere in sanzioni; si dispone, inoltre, il differimento, sempre al 30 gennaio 2024, del termine per effettuare le comunicazioni all'interno del Registro nazionale delle attività sportive dilettantistiche aventi ad oggetto i soggetti convocati e relativi compensi".
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza