Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

MotoGp: Marini esordio con la Honda, per me un pietra miliare

MotoGp: Marini esordio con la Honda, per me un pietra miliare

Il pilota italiano: 'Non vedo l'ora di cominciare in Qatar'

ROMA, 05 marzo 2024, 13:13

Redazione ANSA

ANSACheck
© ANSA/EPA
© ANSA/EPA

© ANSA/EPA

"Una pietra miliare nel viaggio che ho intrapreso". Così Luca Marini definisce il suo imminente esordio in sella alla Honda ufficiale nel mondiale MotoGp che comincia domenica in Qatar, conscio che non sarà comunque un approccio facile in un team orfano di una stella come Marc Marquez. "Questo primo fine settimana ci darà l'opportunità di mettere a punto alcuni dettagli del test - afferma il pilota italiano in una dichiarazione diffusa dal team - e anche di capire meglio come lavorare insieme durante un fine settimana di gara. Abbiamo del lavoro da fare e non vedo l'ora di iniziarlo come pilota ufficiale Honda".
    Marini ha come compagno di squadra Joan Mir, al suo secondo anno nella scuderia giapponese, il quale si dice "contento di come stanno procedendo le cose e sono fiducioso che potremo continuare a migliorare. Il nostro obiettivo è essere più forti della scorsa stagione per iniziare l'anno in modo positivo", conclude lo spagnolo. Honda spiega di aver preparato una Honda RC213V "fortemente rivista" con "una serie di ulteriori sviluppi pianificati nel corso dell'anno".
    Joan Mir
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza