Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Fiorentino, 'il 48% dei dipendenti di Banca Progetto è donna'

Fiorentino, 'il 48% dei dipendenti di Banca Progetto è donna'

In arrivo un'iniziativa per finanziare l'imprendiotria femminile

MILANO, 30 novembre 2023, 15:38

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

Il 48% dell'organico di Banca Progetto è donna. Lo afferma l'amministratore delegato Paolo Fiorentino secondo il quale "gestire le differenze e incoraggiare l'inclusione" costituisce per la banca un "valore aggiunto dal punto di vista umano e un significativo vantaggio competitivo per il business, perché si valorizza il contributo unico di ciascun dipendente".
    "In Banca Progetto - ha sottolineato nel corso di un evento organizzato da Inclusive Fianance - le donne rappresentano il 48% dei dipendenti totali". "Per portare avanti un cambiamento - ha aggiunto - bisogna 'fare' e noi, a tal proposito, abbiamo adottato tutta una serie di provvedimenti: per esempio siamo molto flessibili e prevediamo 14 giorni di smart-working al mese per i dipendenti genitori, abbiamo aumentato la retribuzione media delle donne del 9% e previsto un salario di ingresso minimo di 32mila euro".
    "L'integrazione delle diversità - ha spiegato - è fondamentale". A suo dire "rischiamo di perdere opportunità per l'intero Paese, non valorizzando i talenti e non condividendo".
    Fiorentino ha poi annunciato l'arrivo di un progetto per "finanziare l'imprenditoria femminile e le start-up innovative", partendo da "un plafond di 30 milioni di euro con la consulenza necessaria".
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza