Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Il modello lombardo A2A per la sfida dei rifiuti in Africa

Il modello lombardo A2A per la sfida dei rifiuti in Africa

A Cop28 lo studio di Ambrosetti sulla gestione sostenibile

MILANO, 08 dicembre 2023, 10:06

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

La gestione dei rifiuti rappresenta una delle maggiori sfide che l'Africa si trova a dover affrontare, per le possibili complicazioni sociali, ambientali e sanitarie che porta con sè. E' una situazione di rischio analizzata nello studio realizzato da The European House -Ambrosetti in collaborazione con A2A "Il Nord Africa e la sfida della gestione sostenibile dei rifiuti: la proposta di un modello industriale" presentato a Dubai in occasione di Cop28.
    Per risolverla il report propone un modello industriale come quello della Lombardia dove nessun rifiuto finisce in discarica ma tutto viene recuperato sotto forma di materia o di energia.
    "La gestione sostenibile dei rifiuti è una sfida strategica soprattutto in Africa, dove la discarica è quasi l'unica modalità di smaltimento. Ma è una sfida anche per tutta l'area del Mediterraneo e per l'Europa" commenta Renato Mazzoncini, amministratore delegato di A2A. "L'adozione di un modello industriale efficiente improntato all'economia circolare consentirebbe di migliorare la qualità della vita delle persone e di supportare lo sviluppo sostenibile di questi territori. C'è un gap impiantistico enorme da colmare".
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza