Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Maserati Quattroporte, 2016 il restyling ispirato ad Alfieri

ANSAcom

Maserati Quattroporte, 2016 il restyling ispirato ad Alfieri

ANSAcom

In collaborazione con Maserati

Importanti interventi su estetica, dotazioni e assistenza guida

ROMA, 18 novembre 2023, 09:13

ANSAcom

ANSACheck

Maserati Quattroporte, 2016 il restyling ispirato ad Alfieri © ANSA/Maserati

Maserati Quattroporte, 2016 il restyling ispirato ad Alfieri © ANSA/Maserati
Maserati Quattroporte, 2016 il restyling ispirato ad Alfieri © ANSA/Maserati

ANSAcom - In collaborazione con Maserati

Nel 2016, forte di una serie di record nelle vendite globali, Maserati Quattroporte fu oggetto di un significativo restyling, ispirato in parte agli stilemi e ai contenuti che avevano decretato il grande successo del concept Alfieri che la Casa del Tridente aveva svelato al Salone di Ginevra del 2014.
Elemento 'forte' di questa evoluzione era esternamente la griglia anteriore - icona con il Tridente centrale dell'identità Maserati - che aveva una forma ricca di personalità in quanto ispirata, come era già stato fatto nel suv Levante, a quella della iconica concept Alfieri. Più rastremata e imponente, questa mascherina introduceva nuovi elementi verticali cromati in contrasto con la profondità data dalle forme 'a muso di squalo'. La Quattroporte del 2016 era riconoscibile anche per la rinnovata linea dei paraurti, con profilo nero opaco all'anteriore ed estrattore nero opaco al posteriore. Gli interventi sullo scudo anteriore, assieme all'ottimizzazione dei convogliatori, del fondo piatto e soprattutto dell'inserimento di un sistema Air Shutter ad azionamento elettrico (che consentiva anche una regolazione termica ottimale) avevano permesso di ridurre la resistenza aerodinamica del 10%.
I designer di Maserati erano allora intervenuti anche sugli interni della Quattroporte per esaltare la purezza dell'ambiente. Lo avevano fatto sottolineando solo le parti funzionali e puntando sull'essenzialità nell'integrazione dei nuovi elementi di interfaccia degli apparati di infotelematica e nella console centrale, completaente ridisegnata. E' presente ora un display capacitivo multi-touch ad alta risoluzione da 8,4 pollici. L'intervento venne accompagnato dal debutto di numerosi cambiamenti nell'abitacolo per enfatizzare l'esclusività e la qualità della vita a bordo, oltre che dalla introduzione di ulteriori 'pacchetti' di assistenza elettronica alla guida.
Nuovi anche la centralina clima, il tunnel e il doppio selettore rotante per i controlli del sistema infotelematico compatibile con la funzione di mirroring per smartphone, sia Apple CarPlay che Android.
Maserati prevedeva come optional anche un pacchetto di sistemi avanzati di assistenza alla guida, con Adaptive Cruise Control con Stop&Go, Lane Departure Warning, Forward Collision Warning con Advanced Brake Assist e Automated Emergency Braking, completabile con una nuova telecamera Surround View supplementare.
Tutte le Quattroporte vennero dotate di sensore della qualità dell'aria AQS (Air Quality Sensor), che migliora notevolmente il confort di bordo impedendo l'ingresso di aria inquinata e gas tossici nell'abitacolo. Nel 2016 la Casa del Tridente programmò la gamma motori della Quattroporte per rimanere fedele alle proprie origini sportive, a partire dalla versione GTS, con il poderoso motore 3,8 litri V8 twin-turbo 530 Cv prodotto da Ferrari con trazione posteriore e capace di una coppia massima di 710 Nm.
Quattroprte venne anche offerta con il 3,0 litri V6 twin-turbo da 410 Cv e 550 Nm di coppia (anch'esso prodotto da Ferrari) sia con trazione posteriore nel modello S che con trazione integrale intelligente nel modello S Q4.
La gamma si completava con il 3.0 V6 in variante con potenza di 350 Cv, cioè 20 Cv in più rispetto alla versione precedente e con la Quattroporte Diesel dotata del 3,0 litri V6 Turbo da 275 Cv e 600 Nm di coppia. 
   

ANSAcom - In collaborazione con Maserati

Da non perdere

Condividi

Guarda anche

O utilizza