Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Tajani, sulla politica ambientale c'è già un cambiamento in Ue

ANSAcom

Tajani, sulla politica ambientale c'è già un cambiamento in Ue

ANSAcom

In collaborazione con Alis

Non si può dire solo no per la religione di Greta e Timmermans

Roma, 15 novembre 2023, 17:19

ANSAcom

ANSACheck

Il ministro degli Esteri Antonio Tajani - RIPRODUZIONE RISERVATA

Il ministro degli Esteri Antonio Tajani - RIPRODUZIONE RISERVATA
Il ministro degli Esteri Antonio Tajani - RIPRODUZIONE RISERVATA

ANSAcom - In collaborazione con Alis

"Mi pare che già c’è un cambiamento. Il partito popolare europeo ha dato un segnale chiaro di insoddisfazione per una posizione ideologica e anche Von der Leyen ha un po’ raddrizzato soprattutto per quanto riguarda la questione ambientale e la lotta al cambiamento climatico". Lo afferma il vicepresidente del Consiglio e ministro degli Affari esteri, Antonio Tajani, all'assemblea di Alis. "Noi siamo ambientalisti, assolutamente convinti che si debba ridurre le emissioni di CO2 e tutelare l'ambiente", aggiunge, ma "non possiamo pensare di distruggere l’occupazione dando obiettivi irraggiungibili alle aziende". La green economy deve essere "un’opportunità" per le imprese, secondo Tajani, "si deve dare un’alternativa", non si può dire solo no "perché lo dice la nuova religione di Greta Thunberg e Timmermans".

ANSAcom - In collaborazione con Alis

Da non perdere

Condividi

Guarda anche

O utilizza