Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Hongqi Guoyue bus cinese alternativo alle limousine di Stato

Hongqi Guoyue bus cinese alternativo alle limousine di Stato

Soluzione 'democratica' rispetto alla ammiraglia di Xi Jinping

ROMA, 04 gennaio 2024, 13:30

Redazione ANSA

ANSACheck

Hongqi Guoyue bus cinese alternativo alle limousine di Stato © ANSA/Hongqi FAW

Hongqi Guoyue bus cinese alternativo alle limousine di Stato © ANSA/Hongqi FAW
Hongqi Guoyue bus cinese alternativo alle limousine di Stato © ANSA/Hongqi FAW

Il lusso e lo status di Hongqi, la Casa automobilistica cinese 'top' (fondata nel 1958) il cui nome significa 'bandiera rossa', diventa più democratico. Lo fa scendendo dall'ammiraglia L5 usata dai massimi livelli del partito dopo il 2015 e dalla più recente H9 con cui viaggia Xi Jinping, fino a un bus luxury compatto con 23 posti. Il Guoyue si indirizza - come alternativa alle grandi berline - all'impiego da parte delle agenzie governative per eventi politici e grandi riunioni, diventando così una soluzione più funzionale rispetto agli spostamenti singoli con le vetture di Stato. 

 

Ma, come sottolinea il magazine Carscoops nel riferire la notizia, il Guoyue potrebbe interessare nel Paese (dove sarà venduto da febbraio 2024) il settore dell’ospitalità e delle grandi aziende. L'immagine di questo bus compatto è comunque adeguata alla funzione: la parte frontale dell’ultima novità firmata Hongqi è dominata da una griglia imponente come le 'ammiraglie' con lamelle verticali con finiture cromate. Ci sono poi sottili luci di marcia diurna a Led e grandi gruppi ottici posizionati più in basso.

E sulle fiancate spicca il grande emblema della Bandiera Rossa che tradizionalmente si trova sui cofani degli altri modelli di Hongqi. Disponibile in tre configurazioni Guoyue arriva sul mercato cinese in una versione business con 20 o 23 posti, in una lusso con 17 o 19 posti e con un allestimento top con soli 17 posti ancora più comodi. Le sue dimensioni sono paragonabili agli altri piccoli autobus per servizio Ncc anche occidentali, con 7.295 mm di lunghezza, 2.090 mm di larghezza e 2.785 mm di altezza. Lusso (alla cinese) anche nella cabina dell'autobus.

Tutti i sedili sono rivestiti in pelle beige e sono dotati di braccioli. Nella plancia spicca un ampio display di infotainment e la consolle - con finiture in radica - ospita il comando del cambio automatico. Dietro il sedile dell'autista c’è un grande ripiano con portabicchieri mentre sul lato opposto è alloggiato un ampio frigorifero. Hongqi Guoyue utilizza un V6 turbocompresso da 3,0 litri che eroga 292 Cv e 420 Nm di coppia. Può raggiungere i 130 km/h e, secondo quanto riferito, consuma circa 16 litri ogni 100 km.

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

Guarda anche

O utilizza