Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Un successo il test a fuoco del razzo europeo Ariane 6

Un successo il test a fuoco del razzo europeo Ariane 6

Il motore principale acceso sulla rampa per 7 minuti

24 novembre 2023, 10:26

Redazione ANSA

ANSACheck

Un momento del test a fuoco del nuovo lanciatore europeo Ariane 6 (fonte: ESA) - RIPRODUZIONE RISERVATA

Un momento del test a fuoco del nuovo lanciatore europeo Ariane 6 (fonte: ESA) - RIPRODUZIONE RISERVATA
Un momento del test a fuoco del nuovo lanciatore europeo Ariane 6 (fonte: ESA) - RIPRODUZIONE RISERVATA

Superata con successo la cosiddetta prova di fuoco di lunga durata per il futuro lanciatore europeo Ariane 6: il test a Terra ha permesso di simulare l’intera fase di volo dello stadio principale del razzo con l’accensione del motore Vulcain 2.1 per oltre 7 minuti. Svolto nel Centro spaziale di Kourou, nella Guyana Francese, il test è una tappa fondamentale in vista il volo di qualifica.

“Questa prova fondamentale arriva dopo anni di progettazione, pianificazione, preparazione, costruzione e duro lavoro da parte di alcuni dei migliori ingegneri spaziali d’Europa. Siamo di nuovo sulla buona strada per garantire l’accesso autonomo dell’Europa allo spazio”, ha detto  il direttore generale dell'Agenzia Spaziale Europea, Josef Aschbacher. 
“Ariane 6 ha ora uno stadio principale e uno stadio superiore sufficientemente testati per essere pronti per il volo inaugurale”, ha osservato Martin Sion, amministratore delegato di ArianeGroup, la società che costruisce i lancatori europei.

Il motore Vulcain 2.1, evoluzione del Vulcain 2 dell'Ariane 5, ha bruciato in poco più di 7 minuti quasi 150 tonnellate di propellente, ossigeno liquido e idrogeno liquido a temperature inferiori a -250C, restando fermo sulla piattaforma di lancio. 
Il test, che ha simulato tutte le fasi operative dell’accensione  in una missione completa, segue i test fatti in settemre, quando il motore è stato accesso e spento brevemente. In ottore sono state poi fatte le verifiche sul carico e scarico del combustibile, durante le quali sono stati simulati anche possibili guasti.

Sono passi fondamentali per l’atteso debutto del più grande dei lanciatori europei,al quale si affiancherà anche Vega C. Un nuovo test a fuoco dello stadio superiore dell'Ariane 6 è previsto in dicembre, presso il centro di Lampoldshausen dell'Agenzia spaziale tedesca Dlr

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza