Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

In orbita oltre 5.000 satelliti Starlink

In orbita oltre 5.000 satelliti Starlink

Stanotte lanciati altri 23, in totale sono 5.011

ROMA, 31 ottobre 2023, 11:56

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

Hanno superato quota 5.000 i satelliti in orbita di Starlink, la costellazione per connessioni internet realizzata da SpaceX. Altri 23 satelliti sono stati infatti rilasciati nel lancio della notte scorsa, alle 00:20 ora italiana, avvenuto con un razzo Falcon 9 dalla base di Cape Canaveral (Florida). In totale sono ora in orbita ben 5.011 satelliti Satrlink, circa 50 dei quali non sono più operativi.
    Un numero simile appariva impossibile appena pochi anni fa e destinato a crescere perché nei prossimi anni gli Starlink potrebbero più che raddoppiare.
    Nel lancio avvenuto nella notte, il razzo Falcon 9 ha portato in orita i satelliti nel suo ottavo lancio; il suo stadio principale è quindi rientrato a Terra dopo circa 8 minuti, poggiandosi sulla nave drone Just read the instructions, che era in attesa al largo, nei pressi delle Bahamas.
    A tenere il conto sul numero dei satelliti in orbita, dati che non vengono rilasciati dall'azienda di Elon Musk, è il sito specializzato gestito da Jonathan McDowell, un appassionato che tiene traccia di tutti i satelliti lanciati in questi ultimi anni, fornendo anche dati preziosi alla comunità di astronomi e astrofotografi. Il lancio di questa notte è stata la 90esima missione orbitale per SpaceX in 365 giorni, un incredibile numero di lanci che però la stessa azienda texana vuole ulteriormente migliorare nei prossimi anni puntando a chiudere il 2023 effettuando almeno 100 lanci e salire a 144 nel 2024.
   
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza