Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Auto: ecco la nuova livrea delle Ferrari 499P 50 e 51

Auto: ecco la nuova livrea delle Ferrari 499P 50 e 51

Un rosso più intenso e profondo ne migliora la visibilità

ROMA, 18 febbraio 2024, 15:23

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

-     RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

La Ferrari è pronta a tornare in pista nel mondiale endurance, il Wec, che avrà la sua gara inaugurale in Qatar, il 2 marzo, e le hypercar di Maranello, le 499P, sono state presentate con la livrea 2024 oggi 18 febbraio, data in cui ricorre il compleanno di Enzo Ferrari. Le innovazioni principali delle vetture, contraddistinte dai numeri di gara 50 e 51, riguardano una verniciatura più lucida derivante da un rosso più intenso.
    Nello specifico, le hypercar del team AF Corse presentano una tonalità di rosso che richiama quello della monoposto di F1 del 2007, più profondo di quello utilizzato sulle 499P del 2023.
    Lo schema dei colori, che vede protagonista anche il giallo, riprende quello della Ferrari 312 PB: l'ultimo prototipo che ha corso nel campionato del mondo nel lontano 1973. Il risultato è una colorazione più lucida, meglio individuabile dagli altri piloti durante le ore notturne in cui diminuisce la visibilità.
    Le 499P lo scorso anno sono state protagoniste nella 24 Ore di Le Mans del centenario, nella quale la casa di Maranello ha conquistato la vittoria. La competitività delle due hypercar ha permesso alla Ferrari di conquistare anche il secondo posto nel mondiale costruttori nell'anno del ritorno nella categoria regina del mondiale endurance. AF Corse si presenta al via della stagione 2024 con le 499P numero 50 e 51 affidate, come nella precedente annata, agli equipaggi formati rispettivamente da Antonio Fuoco, Miguel Molina, Nicklas Nielsen; Alessandro Pier Guidi, James Calado, Antonio Giovinazzi.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza