Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Lepore propone l'Archiginnasio d'oro per Romano Prodi

Lepore propone l'Archiginnasio d'oro per Romano Prodi

Dovrà votare il consiglio comunale con maggioranza dei due terzi

BOLOGNA, 28 febbraio 2024, 14:06

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

-     RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

La Giunta del Comune di Bologna ha approvato una delibera del sindaco Matteo Lepore con cui propone al Consiglio comunale il conferimento dell'Archiginnasio d'oro a Romano Prodi.
    L'Archiginnasio d'oro è il maggior riconoscimento a personalità del mondo dell'arte, della cultura e della scienza che conferisce il Comune e il suo conferimento deve essere approvato dal consiglio comunale con la maggioranza dei due terzi.
    La proposta di riconoscimento è, come si legge nelle motivazioni, per "il contributo scientifico nel campo dell'economia, che ha trovato positiva applicazione anche nei diversi incarichi di governo ricoperti; l'instancabile impegno profuso per animare una cultura delle istituzioni fondata sulla attiva partecipazione democratica, la cultura europeista e il profondo amore per la città di Bologna, centro propulsore e destino di tante sue iniziative, crocevia di relazioni, casa e culla di tanti affetti, che dalla sua dedizione generosa ha guadagnato lustro".
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza