Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Banca Fucino cede a Worldline il ramo di merchant acquiring

Banca Fucino cede a Worldline il ramo di merchant acquiring

Con 5500 Pos per 25 milioni. Siglata partnership commerciale

ROMA, 05 ottobre 2023, 14:39

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

Banca del Fucino cede, per 25 milioni di euro, a Worldline, gruppo mondiale dei servizi di pagamento, il suo ramo di merchant acquiring cui fanno riferimento oltre 3.000 esercenti per un totale di circa 5.500 pos che nel 2022 hanno generato transazioni per un volume di circa 500 milioni di euro.
    L'accordo,spiega una nota, include il trasferimento alla controllata italiana di Worldline dell'attività di merchant acquiring sul circuito nazionale di Banca del Fucino e una contestuale partnership commerciale di lungo periodo per la distribuzione tramite la rete di Banca del Fucino dei prodotti e servizi di pagamento di Worldline.
    Il corrispettivo concordato nell'ambito dell'operazione è pari a 25 milioni di euro con un meccanismo di aggiustamento in funzione dell'andamento di alcuni target.
    Nell'ambito dell'operazione, Banca del Fucino e Worldline sottoscriveranno un accordo commerciale di lungo periodo per la distribuzione dei servizi di acquiring di Worldline agli esercenti attraverso le 36 filiali della rete nazionale di Banca del Fucino.
    Per l'amministratore delegato della Banca del Fucino, Francesco Maiolini, "La forte attenzione alle esigenze del territorio e dei nostri clienti privati e business fa evolvere costantemente il nostro modo di fare banca. È in quest'ottica che abbiamo siglato questa partnership strategica con un partner come Worldline che ci consente da un lato di valorizzare la qualità del lavoro svolto dalla nostra rete e di liberare importanti nuove risorse finanziarie per la crescita in aree core; dall'altro di arricchire l'offerta di prodotti e servizi di pagamento evoluti posti a disposizione degli esercenti".
    Il closing è previsto entro i prossimi tre mesi ed è subordinato all'ottenimento delle previste autorizzazioni da parte delle autorità competenti.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza