Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

'Io e te sulla stessa pedana', scherma e inclusione a Viterbo

'Io e te sulla stessa pedana', scherma e inclusione a Viterbo

Sabato 25 novembre l'evento, messaggi da Bebe Vio e Garozzo

ROMA, 23 novembre 2023, 16:23

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

I racconti degli atleti, i messaggi di Bebe Vio e Daniele Garozzo perché lo sport è passione e inclusività. Ed è la scherma la grande protagonista di 'Io e te sulla stessa pedana', l'evento promosso dal Comune di Viterbo in programma sabato 25 novembre (alle 17) preso la Sala Regia di Palazzo dei Priori. Ospiti gli azzurri della Nazionale di scherma paralimpica Edoardo Giordan, Leonardo Rigo e Julia Markowska. E saranno 'presenti' con dei messaggi video anche la pluricampionessa di fioretto paralimpico Bebe Vio e l'olimpionico Garozzo, e il presidente della federscherma, Paolo Azzi. Un'occasione per immergersi nelle storie di trionfo e resilienza di questi atleti. Ad aprire l'evento la presentazione del libro 'Le leggende della scherma' del giornalista Fabio Massimo Splendore, affiancato da Irene Vecchi, sciabolatrice olimpica e autrice della prefazione del libro edito da Diarkos.
    Interverranno anche il direttore tecnico delle Fiamme Oro, Andrea Aquili, il ct della Nazionale paralimpica di sciabola Marco Ciari e il Presidente del Comitato regionale Federscherma Lazio, Claudio Fontana. I lavori saranno aperti dalla Sindaca di Viterbo, Chiara Frontini.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza