Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

'Quality day'al Bambino Gesù, reparti in gara per sicurezza cure

'Quality day'al Bambino Gesù, reparti in gara per sicurezza cure

Vince progetto preparazione virtuale a interventi neurochirurgia

ROMA, 24 novembre 2023, 12:04

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

Una "gara" tra reparti per migliorare la qualità e la sicurezza delle cure rivolte ai piccoli pazienti. È il Quality Day dell'Ospedale Pediatrico Bambino Gesù, l'appuntamento annuale dedicato alla condivisione delle migliori pratiche cliniche, progettate e sperimentate in corsia dalle diverse Unità Operative e valutate dagli stessi colleghi.
    Promossa dalla direzione sanitaria e ispirata ai principi della Joint Commission International, la principale agenzia internazionale di accreditamento delle strutture sanitarie, l'iniziativa è giunta alla XIV edizione con circa 500 buone pratiche dal 2010 ad oggi.
    I 5 migliori progetti del 2022 sono stati premiati dal presidente del Bambino Gesù, Tiziano Onesti, e dal direttore sanitario Massimiliano Raponi. I 39 progetti in gara sono stati valutati da medici infermieri e tecnici.
    Ha vinto l'edizione 2023 il progetto dedicato alla preparazione virtuale degli interventi di neurochirurgia ("Briefing preoperatorio virtuale in neurochirurgia pediatrica"), realizzato in collaborazione dalle aree di Neuroscienze; Chirurgia e Anestesia e Diagnostica di Immagini.
    Utilizzando i vari strumenti di ricostruzione tridimensionale, vengono realizzati dei video di simulazione dell'intervento neurochirurgico in programma.
    Per 'Innovazione' il miglior progetto è risultato quello dedicato allo studio delle placente ("Quando il passato predice il nostro futuro"), realizzato dalle aree di Scienze Fetali, Neonatali e Cardiologiche e Medicina di Laboratorio.
    Per 'Risultati conseguiti', è stato premiato il progetto per il "Miglioramento assistenziale per le famiglie con pazienti portatori di tracheostomia", realizzato dalle aree di Chirurgia e Anestesia; Pediatria Universitaria Ospedaliera e Direzione Sanitaria.
    Per 'Adesione agli standard JCI / coerenza con il programma Qualità', il progetto vincitore è quello realizzato dall'area di Pediatria Universitaria Ospedaliera dal titolo "CATCH - APP: un'App per il recupero vaccinale".di un gruppo di 40 pazienti ucraini assistiti al Bambino Gesù.
    Per 'Trasferibilità ad altre aree', ha visto vincitore il lavoro svolto dalle aree di Neuroscienze e Diagnostica di immagini dal titolo "Modelli Anatomici e di Simulazione 3D in Chirurgia".
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza