Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

A Piazza del Popolo si accende l'albero di Natale di Roma

A Piazza del Popolo si accende l'albero di Natale di Roma

A via del Corso luminarie curate dall'Acea dedicate alla pace

ROMA, 08 dicembre 2023, 20:50

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

Si accende in piazza del Popolo l'albero di Natale di Roma Capitale, traslocato dalla tradizionale location di piazza Venezia impegnata dai cantieri della Metro C. Assieme all'albero, in un ideale passaggio di testimone tra una piazza e l'altra, si sono gradualmente accese anche le luminarie di via del Corso, dedicate al tema della pace. Ad accendere le decorazioni il sindaco di Roma Roberto Gualtieri con Barbara Marinali, presidente di Acea, che ha curato l'illuminazione artistica. Alto 21 metri, arriva da Como.
    È decorato con 800 palline e 100.000 Led. Alla inaugurazione, condotta da Roberta Lanfranchi, la Scuola di Canto corale del Teatro dell'Opera di Roma, tra i 9 e i 15 anni.
    "Ci siamo spostati - ha detto il sindaco davanti a una piazza gremita - perché ora a piazza Venezia c'è l'idrofresa che scava la stazione della metro più bella del mondo. È un momento di trasformazione per rendere la città più moderna ma non potevamo rinunciare a questa tradizione in questa meravigliosa cornice.
    Ringrazio ancora Acea che ha realizzato anche l'illuminazione di via del Corso, e anche altri 14 alberi, uno per Municipio. A via del Corso c'è scritto pace in tante lingue: abbiamo bisogno di pace, dobbiamo pensare a chi soffre e da Roma, citta della pace, vogliamo mandare un messaggio fortissimo. Da parte nostra - ha detto ancora Gualtieri - c'è anche l'mpegno per rendere la città più sicura e luminosa" "Acea - ha aggiunto la presidente Marinali - anche quest' anno ha realizzato una bellissima illuminazione artistica dedicata alla pace, che manca in tante parti del mondo. Ma anche la pace e la serenità che speriamo di poter diffondere a Roma con le nostre illuminazioni artistiche, qui e in tanti altri bellissimi luoghi della città".
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza