Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Cinque Terre, fondi per la difesa della falesia di Corniglia

Cinque Terre, fondi per la difesa della falesia di Corniglia

Dalla Regione Liguria 850mila euro a sostegno degli enti locali

GENOVA, 09 dicembre 2023, 15:36

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

"C'è anche la falesia di Corniglia, comune di Vernazza (La Spezia), nelle Cinque Terre, tra i siti interessati dal contributo regionale di 851mila e 350 euro a sostegno degli enti locali. La somma stanziata da Regione Liguria ha come obiettivi la prevenzione del danno e la resilienza infrastrutturale con la progettazione di interventi di difesa del suolo a Vernazza, Avegno, Davagna, Sestri Levante, Vallecrosia e Pietra Ligure". È quanto prevede, informa una nota della Regione Liguria, la delibera approvata nel corso dell'ultima Giunta su proposta dell'assessore alla Difesa del suolo Giacomo Giampedrone.
    "Regione Liguria applica la sua strategia per la mitigazione del rischio investendo sulla prevenzione - commentano il presidente Giovanni Toti e l'assessore Giampedrone -. Sicurezza, funzionalità e fruibilità del territorio sono priorità assolute della Giunta, che si schiera in prima linea, come mai accaduto prima, nel sostegno agli enti locali. Questi fondi a valere sull'anno corrente si aggiungono ai circa 34 milioni stanziati dalla Regione nel 2021 e nel 2022".
    Tutte le province liguri sono coinvolte. Provincia della Spezia. Vernazza: 262mila euro per realizzare un approfondito studio geologico della falesia di Corniglia interessata nell'estate 2023 da alcuni fenomeni di crollo. Provincia di Genova. Avegno: 143mila e 150 euro per la progettazione dell'intervento di adeguamento idraulico del torrente Recco nel tratto interessato da inondabilità. Davagna: 73mila e 200 euro per la messa in sicurezza del versante franoso in frazione Sella. Sestri Levante: 63mila e 400 euro per la progettazione di fattibilità tecnico-economica per la riduzione del rischio idrogeologico del rio Battana nei pressi dell'uscita autostradale di Sestri. Provincia di Savona. Pietra Ligure: 96mila e 600 euro per la messa in sicurezza di un tratto del rio Ranzi e adeguamento dei ponti che lo attraversano in prossimità dell'ospedale Santa Corona. Provincia di Imperia. Vallecrosia: 213mila euro per l'aggiornamento del progetto di fattibilità di sistemazione idraulica del tratto finale del torrente Verbone.
   
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza