Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Sanità: Toti, nodo delle liste d'attesa esiste

Sanità: Toti, nodo delle liste d'attesa esiste

"Abbiamo bisogno che anche il parlamento a Roma ci dia una mano"

GENOVA, 04 dicembre 2023, 17:55

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

"Il nodo delle liste di attesa esiste, l'accumulo post Covid con prestazioni non evase all'epoca e con alcune specialità mediche che hanno poco appeal per gli studenti, sono un tema che ci dobbiamo porre in termini di organizzazione e regola ancora prima delle risorse". A dirlo, a margine della giornata della trasparenza di Asl3, il presidente di Regione Liguria Giovanni Toti. "Il governo ha messo tre miliardi di euro sullo smaltimento delle liste e la Regione metterà la sua parte - ha aggiunto - e nella legge di bilancio che sto per portare in consiglio ci sono molti milioni dedicati proprio a questo. Ma i soldi non sono l'unico fattore di questo complicato incastro: c'è la difficoltà a trovare alcune tipologie di medici, c'è il tema di poter pagare alcune prestazioni straordinarie che oggi sono calmierate. Abbiamo bisogno che anche il parlamento a Roma ci dia una mano con regole e contratti nazionali più flessibili e meritocratici che ci consentano di aumentare la produzione delle nostre strutture".
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza