Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Campionato di scacchi, vincono Luca Moroni e Olga Zimina

Campionato di scacchi, vincono Luca Moroni e Olga Zimina

Chiusa la competizione italiana. oRA inedita sfida tra i due

MILANO, 10 dicembre 2023, 15:08

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

Si è chiuso oggi il Campionato italiano assoluto di scacchi, che ha incoronato Luca Moroni, 23 anni, per la categoria maschile e Olga Zimina, 41 anni, per quella femminile. Il campionato, giunto alla 82/a edizione, è stato ospitato dal 27 novembre a Brescia, che insieme a Bergamo, è la Capitale Italiana della Cultura 2023.
    Ma quest'anno la competizione avrà una coda inedita. Per la prima volta i due campioni si sfideranno tra di loro, domani, in due partite di 30 minuti ciascuna, all'interno dello Spazio museale Longo, a San Giorgio su Legnano (Milano). Nella, cittadina milanese da anni si svolge un torneo di scacchi, al quale parteciparono campioni come Anatolij Karpov e Sergio Mariotti, ed è entrato nel Guinness dei primati per una edizione con il più alto numero di concorrenti. Un' altra particolarità della sfida è che Moroni e Zimina utilizzeranno una scacchiera creata da Giò Pomodoro nel 1981 chiamata "Il gioco del mondo", splendidi pezzi in acciaio inox e bronzo marino.
    Il confronto tra i primi classificati maschile e femminile del Campionato italiano si ripeterà ogni anno. Domani gli appassionati potranno seguire l'evento in diretta streaming collegandosi alla pagina Facebook "Spazio Longo".
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza