Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Cage, Dream Scenario è la mia catarsi dalla rabbia dei meme

Cage, Dream Scenario è la mia catarsi dalla rabbia dei meme

L'attore, la mia interpretazione "ha una marcia in più"

LOS ANGELES, 24 novembre 2023, 19:00

di Lucia Magi

ANSACheck

© ANSA/EPA

© ANSA/EPA
© ANSA/EPA

Wonder Pictures e Unipol Biografilm Collection hanno portato nelle sale italiane Dream Scenario - Hai mai sognato quest'uomo? e per fortuna non gli hanno cambiato il titolo originale, perche' - giura il protagonista Nicholas Cage - quelle due parole combinate sono la prima ragione per cui si e' innamorato del film: "Sono due delle mie preferite: accostate, suonano in modo perfetto. E poi ho letto il copione: una delle cinque migliori sceneggiature che avessi mai avuto tra le mani. E in 42 anni di carriera, ne ho lette parecchie", scherza l'attore alla conferenza stampa per i giornalisti della Critics Choice Association. "Ho capito subito che dovevo fare il film", assicura. Nel lungometraggio scritto e diretto da Kristoffer Borgli, Cage veste i panni di Paul Matthews, un anonimo professore universitario e padre di famiglia, passivo e noioso, la cui vita viene stravolta da un'improvvisa celebrita' quando milioni di persone cominciano a sognarlo. "Non assomiglio a Paul. Non mi muovo in quel modo, non mi vesto cosi' , non parlo cosi' . Eppure ho sentito che avevo l'esperienza personale necessaria per interpretarlo", dice l'attore, 59 anni, premio Oscar per Via da Las Vegas nel 1996. "Circa 15 anni fa - spiega - ho commesso l'errore di cercare il mio nome su Google. Mi e' apparso un montaggio che metteva insieme momenti di crisi di vari personaggi che avevo interpretato, senza alcun riguardo per la narrazione o per come ero arrivato a quel punto". Il video caricato su YouTube e' diventato virale ed e' servito per migliaia di meme. "Non sono riuscito a far niente per fermarlo. Mi ripetevo, Nick, cosa sta succedendo? Cosa ti sta succedendo?". Dream scenario era l'occasione di portare sullo schermo quel sentimento: "Ho pensato: potrei applicare quell'esperienza a questo personaggio. Nemmeno lui ha il controllo sulla situazione, mica si possono controllare i sogni delle persone. Quindi dietro Paul, cosi' diverso da me nella voce, nelle movenze, nello sguardo, nell'atteggiamento con cui guarda la vita, c'e' un'emozione genuina, vissuta sulla mia pelle", dice l'attore che tra l'altro e' figlio di un professore di letteratura. "Questo film mi ha permesso di incanalare in qualcosa di costruttivo quel sentimento straniante, di rabbia e impotenza.È la mia catarsi". In quattro decenni di carriera Cage ha recitato in un centinaio di film, ma qui e' in uno stato di grazia ("una marcia in piu' ", dice lui stesso) che difficilmente passera' inosservata nell'imminente stagione dei premi.

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza