Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Sylvio Giardina presenta la sua "Promenade"

Sylvio Giardina presenta la sua "Promenade"

A Spazio Taverna con "Esperienze", performance tra arte e moda

ROMA, 09 novembre 2023, 19:08

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

Nel programma di Esperienze proposte da Spazio Taverna, come opere d'arte ambientali, nate da un incontro della durata di una sera con artisti, curatori, designer e culture-makers, Sylvio Giardina ha presentato con Tania Alineri, fotografa, regista e sound designer, il suo progetto intitolato Promenade. Il titolo evoca e abbraccia i tanti significati della parola e in particolare, quello che assume nel linguaggio della danza, dove le promenade si eseguono spesso in coppia e l'uomo tiene la donna con una o due mani, o le fornisce un appoggio per il movimento, sul braccio o sulla spalla. L'esperienza proposta da Sylvio Giardina ai visitatori è un invito sorprendente alla condivisione di un gesto, come nella danza in cui i movimenti si coordinano e si accordano naturalmente, in un bilanciamento di forze.
    Fashion designer da sempre vicino, per sensibilità e visione, al lessico e alle ispirazioni dell'arte contemporanea, Giardina ha ideato progetti in cui l'haute couture, suo territorio di sperimentazione continua con texture, forme, silhouette, palette cromatiche, ha attraversato la dimensione installativa, performativa e ambientale, unendo in una narrazione poetica abiti, rituali, memorie. Per Spazio Taverna, nel luogo che fu sede degli Incontri Internazionali d'Arte di Graziella Lonardi Buontempo, Sylvio Giardina e Tania Alineri hanno immaginato un'esperienza racchiusa nel perimetro apparentemente intimo di una stanza e dei suoi abitanti. Entrando uno alla volta, i visitatori non hanno assistito a un evento, ma ne sono stati effettivamente parte attiva, in un processo che, nel suo farsi e nella sua rappresentazione attraverso l'immagine fotografica, implica abbandono, collaborazione, fiducia. Promenade prende le mosse da un incontro estemporaneo, nel tempo e nel percorso di una performance in divenire, aperta, come lo è per definizione, l'atto creativo. Con la partecipazione di: Luca Ferrarini, Cäcilia Fleischmann, Tóna Fritsdóttir, Jordan Nicole Lawrence, Davide Ramponi, Dylan Rees, Martina Tulli, Shaked Tzubara.
   
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza