Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Conservazione del mare, al via i corsi NauticinBlu nelle scuole

Conservazione del mare, al via i corsi NauticinBlu nelle scuole

Organizzati da Marevivo e Msc Foundation

ROMA, 07 dicembre 2023, 15:25

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

Oggi 60 studenti dell'Istituto Nautico Nino Bixio di Piano di Sorrento hanno iniziato il corso di educazione ambientale "NauticinBlu" edizione 2023-2024, tenuto da esperti, scienziati e specialisti di Marevivo e supportato dalla Msc Foundation.
    "NauticinBlu" è un programma di educazione ambientale marina che dal 2017 ad oggi ha già coinvolto 4.200 studenti e 340 insegnanti. Durante quest'anno scolastico sono previsti altri 14 corsi in altrettanti Istituti Nautici di tutta Italia che saranno completati entro la prossima primavera, grazie ai quali altri 1.000 studenti saranno formati.
    Quest'anno inoltre il programma "NauticinBlu" si espanderà in Grecia, Spagna e Portogallo.
    "L'idea di sviluppare il programma NauticinBlu è nata nel 2016 mentre Marevivo stava lavorando con MSC sulla prima di una serie di attività didattiche nelle scuole elementari e medie.
    Insieme a Gianluigi Aponte, Presidente del Consiglio di Amministrazione della MSC Foundation nonché diplomato presso l'Istituto Nino Bixio, volevamo promuovere in modo più significativo i temi della tutela marina nel Mar Mediterraneo e abbiamo deciso di coinvolgere gli Istituti Nautici per rendere gli studenti veri e propri stakeholder chiave sui temi della sostenibilità ambientale», ha spiegato Rosalba Giugni, fondatrice e presidente della Fondazione Marevivo. "La sostenibilità ambientale è un tema che riguarda il nostro presente ma anche e soprattutto il nostro futuro. Per questa ragione la formazione e la sensibilizzazione delle giovani generazioni su questo tema è cruciale per creare quella consapevolezza e quel cambio di mentalità necessari per ridurre al minimo il nostro impatto sull'ambiente", ha affermato il direttore esecutivo della MSC Foundation, Daniela Picco.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza