Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Orefice guida i Giovani Imprenditori di Confindustria Trento

Orefice guida i Giovani Imprenditori di Confindustria Trento

TRENTO, 02 dicembre 2023, 10:08

Redazione ANSA

ANSACheck

È Francesco Orefice il nuovo Presidente del Gruppo Giovani Imprenditori di Confindustria Trento. L'elezione è avvenuta ieri sera a Villa Bortolazzi all'Acquaviva, dove si è svolta l'Assemblea annuale del Gruppo, chiamato a rinnovare la Presidenza e il Consiglio Direttivo, del quale entrano a far parte in qualità di Vicepresidenti Filippo Lamberti Silvelox Group Spa e Francesco Rosa, Dolomatic Srl, e in qualità di Consiglieri: Giulia Angeli, ZV Meccanica Srl; Leandro Karsten Barbosa, Sovecar Srl; Maria Vittoria Finco, Casearia Monti Trentini Spa; Valentina Ider, FIR Sas di FIR Servizi Srl; Christian Lorenz, Larentis Lorenz Srl.
    Coamministratore dell'azienda Dial Funghi Srl, Orefice ha annunciato i cardini del suo programma, all'insegna del titolo "Il Nuovo Rinascimento". "Negli ultimi anni - ha detto - siamo stati costretti ad adattarci nuovamente a uno scenario economico-sociale che ha comportato non solo un cambiamento dei modelli di business delle nostre azienda, ma ha influito tanto e troppo anche sui nostri comportamenti e stili di vita privati.
    Sta a noi giovani essere propositivi e cavalcare questo cambiamento: pertanto, sarà nostra premura lavorare sui fattori chiave che possano innescarlo, fattori fondamentali per questo Nuovo Rinascimento". Ne ha dunque citato i capisaldi: il ritorno alla condivisione e al piacere di stare insieme, l'investimento su una formazione dinamica, sul progetto di relazione con la scuola e sul collegamento con l'Università, continuità al progetto di solidarietà i "Giovani per i giovani", infine la collaborazione con i gruppi delle altre territoriali non solo a livello regionale ma soprattutto nazionale.
    L'Assemblea, alla quale sono intervenuti anche il presidente di Confindustria Trento Fausto Manzana, la presidente della Piccola Industria Barbara Fedrizzi, il direttore generale Roberto Busato, si è aperta con l'intervento della Presidente uscente Martina Togn, che ha illustrato l'attività svolta nel corso del suo mandato. "Un'esperienza nel corso della quale - ha detto - ci siamo trovati ad affrontare vari momenti difficili: i passi fatti sono stati densi di fatica, di speranza e orientati alla condivisione dei valori della nostra Associazione. Stiamo vivendo un periodo prolungato di instabilità e insicurezza; siamo stati colpiti da una serie di fattori di crisi e di discontinuità che hanno avuto un forte impatto su vari livelli e che fino a qualche tempo fa sarebbero state inimmaginabili".
   
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza