Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Nba: Boston batte Brooklyn, 5/o successo di fila dei Celtics

Nba: Boston batte Brooklyn, 5/o successo di fila dei Celtics

Orlando schianta i Lakers, Banchero mette a segno 25 punti

ROMA, 05 novembre 2023, 10:22

Redazione ANSA

ANSACheck

Jayson Tatum - RIPRODUZIONE RISERVATA

Jayson Tatum - RIPRODUZIONE RISERVATA
Jayson Tatum - RIPRODUZIONE RISERVATA

I Boston Celtics e la loro stella Jayson Tatum hanno ottenuto la quinta vittoria consecutiva, sul campo di Brooklyn (124-114), e rimangono l'unica squadra imbattuta nella Nba. Boston ha così raggiunto il suo miglior inizio di stagione dal 2009-2010 (sei vittorie di fila).

Nominato migliore in campo, Tatum (32 punti, 11 rimbalzi) ha guidato ancora una volta un formidabile collettivo, con Jaylen Brown (23 punti), Kristaps Porzingis (22 punti) e Jrue Holiday (18 punti, 9 rimbalzi, 10 assist).

Il giovane leader di Indiana, Tyrese Haliburton (23 anni), ha illuminato la serata con 43 punti, 12 assist e 2 rimbalzi contro Charlotte. Haliburton ha tirato con una percentuale di successo del 66% e ha realizzato tutti i suoi liberi (7 su 7). Ma ha rovinato tutto sull'ultimo possesso palla: mentre Indiana era ad un solo punto di distanza, ha pasticciato il palleggio, perdendo palla da solo e causando una sconfitta frustrante per la sua squadra (125-124).

C'è tanto di Paolo Banchero nella vittoria degli Orlando Magic sui Los Angeles Lakers (120-101). Suoi 25 punti e 10 assist, di fronte a "King" LeBron James. Phoenix è stata sconfitta da Filadelfia (112-100). Hanno pesato le assenze delle star Bradley Beal e Devin Booker. Beal, arrivato quest'estate da Washington, non ha ancora giocato con la sua nuova squadra (problema alla schiena) mentre Booker ha giocato solo due partite, lasciando solo Kevin Durant (31 punti). Phoenix, che aveva già perso due volte questa settimana contro San Antonio, ha un record (2 vittorie-4 sconfitte) lontano dalle aspettative per una squadra presentata come outsider per il titolo. 

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza