Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Mourinho: "L'arbitro di domenica non ha la stabilità emozionale adatta"

Mourinho: "L'arbitro di domenica non ha la stabilità emozionale adatta"

Il tecnico della Roma "preoccupato" da Mercenaro. "E anche al Var...". La Federcalcio apre un procedimento disciplinare

ROMA, 02 dicembre 2023, 19:14

Redazione ANSA

ANSACheck

© ANSA/EPA

© ANSA/EPA
© ANSA/EPA

 "L'arbitro mi preoccupa, lo abbiamo avuto tre volte come quarto uomo e la sensazione è che non abbia la stabilità emozionale per una gara di questa livello. Non è solo Sassuolo-Roma, noi siamo a 3 punti dalla zona Champions. Il profilo dell'arbitro non mi lascia tranquillo. nemmeno il Var, è un arbitro con il quale abbiamo auto sempre sfortuna" . Lo ha detto José Mourinho alla vigilia della sfida con il Sassuolo, parlando della designazione dell'arbitro Mercenaro, e di Di Bello al Var. 

 Il tecnico portoghese ha parlato, in conferenza stampa, anche di Domenico Berardi. "Giocatore fantastico. Ma bisogna avere più rispetto per l'avversario e per il gioco. E' troppo quello che fa per destabilizzare: prende gialli, falli, rigori inesistenti - ha spiegato - Io lo amo e lo odio".

Tornando invece all'accusa di mancanza di superficialità di alcuni calciatori dopo il pari con il Servette ha proseguito: "Il rapporto con la squadra è buono, quando c'è empatia è più facile dire cose che non piacciono. Ma se vogliamo avere l'ambizione di fare qualcosa di più, dobbiamo alzare il tono e avere meno superficialità. Ma un mio amico allenatore ieri mi ha detto che nel fare il playoff di Europa League a essere sfortunato sarà il club di Champions che ci incontrerà".

Poi parlando del margine di crescita della sua squadra ha concluso: "Siamo sottovalutati perché lottiamo contro squadre che hanno un altro potenziale. Eppure siamo sempre lì". 


   

La procura Figc apre un'indagine su Mourinho

 La procura federale della Federcalcio - apprende l'ANSA - ha aperto un procedimento per dichiarazioni lesive dopo quanto dichiarato dall'allenatore della Roma, Jose' Mourinho, nei confronti dell'arbitro Marcenaro, designato per la partita di domani Sassuolo-Roma. 

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza