Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Calcio: Mazzarri, con la Juve per capire se fiacciamo progressi

Calcio: Mazzarri, con la Juve per capire se fiacciamo progressi

Tecnico Napoli:"Meno errori sotto porta e non subire ripartenze"

NAPOLI, 07 dicembre 2023, 12:00

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

"Il Napoli ha vinto lo scudetto l'anno scorso, la Juventus è tra i club più importanti del campionato italiano. Quella di domani è una partita importantissima. Bisogna far bene e inoltre mi servirà per capire se certi progressi li abbiamo fatti". Walter Mazzarri si appresta con questo spirito ad affrontare la gara di domani all'Allianz Stadium di Torino contro i bianconeri.
    "Domani - dice il tecnico - si deve essere più compatti, fare meno errori sotto porta e non prendere le ripartenze che abbiamo preso spesso, anche da quando ci sono io in panchina. E poi bisogna essere concreti sotto porta, senza dimenticare che per svoltare nella vita e nel calcio - conclude Mazzarri - ci vuole anche un pizzico di fortuna perché basta un episodio e la cambia la scena".
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza