Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Morto il sindaco di Pré-Saint-Didier, lutto in Valdigne

Morto il sindaco di Pré-Saint-Didier, lutto in Valdigne

Riccardo Bieller ha accusato un malore, il cordoglio del Cpel

AOSTA, 02 dicembre 2023, 14:06

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

E' morto oggi dopo aver accusato un malore l'attuale sindaco di Pré-Saint-Didier, Riccardo Bieller.
    Aveva 76 anni e una lunga carriera amministrativa alle spalle. A partire dal 1975 era stato consigliere comunale, poi vice sindaco e primo cittadino del comune della Valdigne, oltre che presidente di Valdigne energie (gruppo Cva).
    "Riccardo Bieller - si legge in nota del Cpel - ha fatto parte per diversi anni del consiglio di amministrazione del Celva e del comitato esecutivo del Cpel, amministrando con passione, impegno e senso di responsabilità e portando il proprio fattivo contributo e la sua ricca esperienza a servizio della famiglia degli enti locali valdostani.
    L'assemblea del Cpel esprime la propria vicinanza alla famiglia, agli amministratori comunali e a tutta la popolazione di Pré-Saint-Didier e alla comunità della Valdigne, colpiti da questo grave lutto".

"Ha fatto la storia di Pré-Saint-Didier e della Valdigne" - "Ci lascia un amministratore che ha vissuto con passione il suo ruolo e che ha fatto la storia di Pré-Saint-Didier e di tutta la Valdigne. Sempre attento alle esigenze del territorio che in ogni modo ha difeso con tenacia e arricchito con idee e proposte. Il suo innovativo impegno e il suo senso di responsabilità della 'cosa pubblica' sono un lascito per molti amministratori". Così il presidente della Regione Valle d'Aosta, Renzo Testolin, ha commentato la morte di Riccardo Bieller, sindaco di Pré-Saint-Didier.

"Protagonista del rilancio delle Terme" - "Riccardo Bieller era un uomo oltre che un amministratore che metteva grande passione nelle cose che faceva: con tenacia ed entusiasmo ha difeso e promosso il progetto di rilancio delle terme di Pré-Saint-Didier, così come ha contribuito, con progetti e idee, allo sviluppo del territorio di tutta la Valdigne". Così il presidente del Consiglio Valle, Alberto Bertin, ricorda il sindaco di Pré-Saint-Didier e presidente dell'Unité des Communes Valdigne Mont-Blanc, morto oggi a 76 anni dopo un malore.

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza