Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Stefani, 'in Veneto vogliamo vincere con il nostro candidato'

Stefani, 'in Veneto vogliamo vincere con il nostro candidato'

Segretario veneto, 'chi fa polemiche da anni perde i congressi'

VENEZIA, 29 febbraio 2024, 12:16

Redazione ANSA

ANSACheck
-     RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA

"La Lega è il secondo partito della coalizione, in Veneto e in Italia, e il nostro obiettivo é tornare ad essere il primo, rivincendo anche le elezioni regionali del 2025 con un nostro candidato". Lo afferma oggi in una nota il segretario veneto della Lega, Alberto Stefani.
    "Nel momento in cui finalmente, dopo 30 anni di battaglia politica, l'autonomia richiesta dai veneti con un referendum sta per essere approvata in Parlamento - prosegue Stefani - bisogna lavorare e non fare polemica. Mi riferisco soprattutto a chi fa polemiche da anni e ha da poco perso tutti i congressi in Veneto, da ultimo quello nazionale, e non di poco. Per rispetto delle nostre migliaia di iscritti, che tra le altre cose sono in aumento del 30%, e dei nostri amministratori, in crescita anche loro, chi vuole bene al Veneto ed alla Lega deve lavorare, lavorare e lavorare", conclude.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza