Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Alcool a minori di 16 anni, sospesa licenza per locale a Otranto

Alcool a minori di 16 anni, sospesa licenza per locale a Otranto

Per il titolare sanzione ammnistrativa di 660 euro

OTRANTO, 16 agosto 2023, 14:59

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

Il titolare di un locale di Otranto, in provincia di Lecce, è stato multato con un verbale da 660 euro perché nella sua discoteca sono stati serviti cocktail alcolici a due ragazzini, uno dei quali con meno di 16 anni. Lo hanno accertato i carabinieri impegnati nella operazione denominata 'On the road' che ha previsto l'intensificazione dei controlli nei luoghi della movida salentina nei giorni a cavallo di Ferragosto. Per il responsabile del locale non era la prima multa del genere e per questo è stata predisposta anche la sospensione dell'attività per 15 giorni.
    Sempre nell'ambito dei controlli, quattro persone sono state arrestate e altrettante denunciate per spaccio di sostanza stupefacente perché trovate in possesso di un ingente quantitativo di dosi di ecstasy, cocaina, hashish e ketamina.
    Arresti e denunce sono stati eseguiti nelle zone costiere tra Otranto e Santa Cesarea Terme; la droga è stata sequestrata.
   
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza