Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Street art, fumetto e pop surrealism in una mostra permanente

Street art, fumetto e pop surrealism in una mostra permanente

A Cagliari le opere di Fairey e Faile, Peeta, Geddes e Roper

CAGLIARI, 10 ottobre 2023, 10:01

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

Quei simboli, quelle immagini, quei personaggi sono entrati a far parte della vita quotidiana, della cultura contemporanea: non c'è una serie televisiva, un film o addirittura uno spot in cui anche casualmente non venga inquadrata un'opera o un poster di uno di questi artisti internazionali e adesso approdano tutti a Cagliari. La street art, il pop surrealism e i fumetti tornano in Sardegna all''Urbana print & gallery', una galleria con esposizione permanente in via Eleonora d'Arborea 51.
    Per Urbana Gallery è un ritorno nel capoluogo sardo visto che già quasi 10 anni fa aveva curato la mostra "I love street art" esponendo tra le altre opere di Bansky, di Shepard Fairey e Faile. Molti di questi artisti protagonisti di realtà urbane come New York, Los Angeles, Londra, Sidney adesso troveranno casa stabilmente a Cagliari con un'esposizione di stampe, serigrafie e poster rari, numerati e firmati.
    Si potranno ammirare da vicino le opere di Shepard Fairey diventato famoso per l'iconico ritratto di Obama, oppure lasciarsi ipnotizzare dai graffiti di Peeta, entrare nel mondo al confine tra realtà e finzione creato dal pittore fotorealista Jeremy Geddes, piuttosto che lasciarsi colpire dalle opere di denuncia di Kerry Roper famoso anche per aver esposto insieme a Bansky e per aver realizzato immagini di note marche di abbigliamento.
    "La nostra galleria è per tutti - sottolineano - se ami l'arte, se collezioni arte e se investi in arte la nostra galleria ti darà la possibilità di avvicinarti ad artisti di fama internazionale. La loro creatività, i loro messaggi la loro espressione comunicativa vi daranno la possibilità di ammirare uno spaccato della società contemporanea a livello mondiale".
    Diffondere e far conoscere l'arte, questo il primo degli obiettivi che Urbana vuole raggiungere con la mostra permanente e con esposizioni mirate sui singoli artisti nei prossimi mesi.
    Il progetto vuole anche dar 'voce' e spazio ai giovani non solo come galleria ma anche attraverso la produzione di opere artistiche e grafiche con macchinari di tecnologia avanzata e la realizzazione di eventi espositivi.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza