Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Quindici minuti di applausi per la pianista Argerich a Torino

Quindici minuti di applausi per la pianista Argerich a Torino

Inaugurata la stagione dell'Orchestra sinfonica della Rai

TORINO, 27 ottobre 2023, 10:01

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

Circa 15 minuti di applausi, 4 richiami in scena, e le ola dei più giovani in galleria: così è stata accolta all'Auditorium di Torino la grandissima pianista Martha Argerich che ieri sera ha inaugurato la stagione 2023-2024 dell'Orchestra sinfonica nazionale della Rai, suonando il Concerto n.1 in do maggiore per pianoforte e orchestra op.15.
    Sul podio il maestro Fabio Luisi, direttore emeritl della Osn.
    "Un onore avere a Torino una delle più grandi pianiste di sempre", aveva detto Luisi presentando il concerto in Auditorium due giorni fa. A scegliere il programma è stata la stessa Argerich. Nella seconda parte della serata Luisi ha diretto in modo magistrale la Sinfonia n.5 in Mi minore op.64 sul podio di un'orchestra in perfetto equilibrio applaudito a lungo da un pubblico che si è anche in parte alzato in piedi. Il concerto era trasmesso in diretta su Rai 5, su Rai Play, su Radio 3 per il Cartellone di Radio 3 Suite e sul circuito Euroradio.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza